Caradisiac utilise des cookies pour assurer votre confort de navigation, à des fins statistiques et pour vous proposer des services adaptés. En poursuivant votre navigation, vous en acceptez l'utilisation. En savoir plus X

inscription
 

Dernière réponse
Sujet : TARGA FLORIO
Umberto Cattani Ciao Enzo


anche per me è stato un gran piacere incontrarti di persona, finalmente.
E' stato breve ma intenso.
Purtroppo dovevo fotografare una macchina e, quando sono tornato alla libreria, non ti ho trovato più.
Il tempo tiranno non ci ha consentito di continuare la nostra chiacchierata nei tempi e nel luogo più adatti.
Si dice sempre: "Sarà per la prossima volta"...
Facciamo che sia così.

Un grande abbraccio.

 
Votre réponse
Pseudo ou Email    Pour poster, vous devez être membre de Club.caradisiac.com.... si ce n'est pas le cas, cliquez ici !
Le ton de votre message                        
                       
Votre réponse


 
Options

 
Vous avez perdu votre mot de passe ?


Vue Rapide de la discussion
Umberto Cattani Ciao Enzo


anche per me è stato un gran piacere incontrarti di persona, finalmente.
E' stato breve ma intenso.
Purtroppo dovevo fotografare una macchina e, quando sono tornato alla libreria, non ti ho trovato più.
Il tempo tiranno non ci ha consentito di continuare la nostra chiacchierata nei tempi e nel luogo più adatti.
Si dice sempre: "Sarà per la prossima volta"...
Facciamo che sia così.

Un grande abbraccio.
shortleg

TARGAPEDIA a écrit :





E' una novità in die cast... e se solo si riuscisse ad interpretare il colore, cosa impossibile.... per cui si potrebbe anche inventare un colore... bordeaux o blu scuro.... modellisti "pillicusi" permettendo.... si potrebbe realizzare la Maserati di
A.Naselli e L.Palombo che cvon il numero 249 partecipò alla Targa Florio - Giro di Sicilia del 1950.




[/size][/center]

Hai detto bene, potrebbe essere un blu scuro... come questo splendido esemplare che partecipò ad una rievocazione VCCPanormus del Giro di Sicilia...



credo 1994, quando le rievocazioni erano una cosa seria... :cry:

TARGAPEDIA
Monte Pellegrino Historics 2015, 30 april-3 may

Pergusa Historics



15 agosto 1965, V Coppa Città di Enna, Autodromo di Pergusa
Winner Mario Casoni

www.montepellegrino.net info:scuderiamontepellegrino@g​mail.com
TARGAPEDIA
Monte Pellegrino Historics 2015, 30 april-3 may
Pergusa Historics



15 agosto 1965, V Coppa Città di Enna, Autodromo di Pergusa

Le Ferrari LM di Casoni, Piper e Vaccarella e le GTO di Ravetto, Latteri e De Udy VS la Cobra Daytona di Bondurant e Sears sul mitico autodromo del lago!
Vince Casoni, secondo Piper, Nino Vaccarella con la LM #36 esce fuori strada per non colpire la Daytona di Bondurant in difficoltà alla staccata. Il Professore finisce nel canneto del lago con la sua Le Mans e accusa un forte trauma alla colonna vertebrale.



David Piper



Ferdinando Latteri, David Piper e Nino Vaccarella



il vincitore Mario Casoni precede la Jaguar E Type di "Ben Hur"



Clementino Ravetto

The Ferrari LM with Casoni, Piper and Vaccarella and the GTO of Ravetto, Latteri and De Udy VS the Cobra Daytona of Bondurant and Sears on the legendary ring of the lake!
Winner Casoni, second Piper, Nino Vaccarella with the LM # 36 comes off the road to avoid hitting the Daytona Bondurant in difficulty under braking. The "Professor" ends off the road, in the reeds of the lake with its LM and have severe trauma to the spine

www.montepellegrino.net info:scuderiamontepellegrino@g​mail.com
TARGAPEDIA
Monte Pellegrino Historics 2015, 30 april-3 may
Pergusa Historics

1965, the Team Shelby from the USA on the legendary racetrack of the lake!
1965, il Team Shelby dagli USA sul mitico autodromo del lago!











www.montepellegrino.net info:scuderiamontepellegrino@g​mail.com

Pergusa Historics.... in scala 1/43 !
Pergusa Historics...1/43 scale !














frog59 Anche quest'anno la Fiera di Padova, ne ho fatto già tre, ci ha conquistato per professionalità, varietà delle vetture esposte, stand espositivi di Asi, Aci, testate giornalistiche del settore, ricambi, modellini etc etc.

Ho potuto constatare, anche, un ricordo di Targa, fra le tante stampe riguardanti altri circuiti..........





... libri, fra cui quello del nostro Nino Minutoli.....



....un vecchio numero di Auto Italiana, riportante un importante servizio fotografico sulla vittoria del
1965 di Vaccarella-Bandini....

....un'intervista molto interessante di Danilo Castellarin a Mauro Forghieri, presente il nostro "Nino" nello stand A.S.I. ........





....un altro nello Stand dell'A.C.I. .....






...ed una barchetta anni 50 targata Palermo.....



... con medaglietta di partecipazione della Silver Flag 2013,


dai cui particolari, quarcheduno la riconoscerà.....
più un poster, per me molto interessante dei F.lli Rossi Pneumatici.


E' stata, anche, un'occasione per incontrare tanti Amici, appassionati di Motori quali Antonio Lombardi, Enzo,
Daniele, Alberto, Sergio e altri.
TARGAPEDIA
Monte Pellegrino Historics 2015, 30 april-3 may
Pergusa Historics





1965, the Team Shelby comes from the USA to defy the GTO and the LM in Sicily on the legendary racetrack of the lake!
1965, il team Shelby arriva dagli USA per sfidare le GTO e le LM in Sicilia sul mitico autodromo del lago!

www.montepellegrino.net info:scuderiamontepellegrino@g​mail.com
TARGAPEDIA Tra le belle sorprese di Padova,
avere incontrato Gabriele Guidetti ed avere trascorso con lui circa un ora mentre Francesco Panarotto presentava il suo nuovo libro dedicato alla 128 e alle preparazioni del "mago" Trivellato. Un ottimo ed esaustivo lavoro, come Francesco ci ha abituato, interessante non soltanto per gli appassioanti della "piccola" torinese che riuscì a domare, almeno in una stagione, la GTAJ......



Ritornando a Gabriele, ho riprovato la sensazione incredibile a dirsi, di trovarmi insieme ad un caro e vecchio amico. Spero di avere suscitato la medesima impressione.
E da vecchio e caro amico Gabriele mi ha appena mandato le immagini renderizzate di un altro degli indediti che uscirà nella collezione Fabbri in 1/43 dedicata alle Maserati.
Si tratta di un elegante coupè disegnato da Pininfarina nel 1946, la A6 1500 dalla linea semplice ed elegante che ricorda molto da vicino quella della Ferrari 166 e della Cisitalia 202.








E' una novità in die cast... e se solo si riuscisse ad interpretare il colore, cosa impossibile.... per cui si potrebbe anche inventare un colore... bordeaux o blu scuro.... modellisti "pillicusi" permettendo.... si potrebbe realizzare la Maserati di
A.Naselli e L.Palombo che cvon il numero 249 partecipò alla Targa Florio - Giro di Sicilia del 1950.



Ritornando ai "vecchi" amici incontrati in fiera, ho avuto un "troppo breve" incontro con Umberto.... come nei vecchi film ci siamo sfiorati di fronte allo stand della libreria Gilena, abbiamo parlato un attimo e poi ci siamo persi di vista senza più incontrarci e senza un numero di telefono l'uno dell'altro almeno per poterci scambiare un arrivederci.....

Umberto se ci sei.... batti il "solito" colpo.....
salvo manuli

SCRITTO IL 30 SETTEMBRE 2014
DA MARCO BONINI
IN ALTRE NEWS, INTERVISTE
Giovanni Alberti in un libro, “Il Campione discreto”
Raccontare la storia sportiva di Giovanni Alberti non dev’essere stato affatto semplice, l’impresa è perfettamente riuscita al pavese Piero Ventura, giornalista ma anche ex rallysta.
Difficile raccontare perchè Giovanni Alberti ha una carriera lunghissima, pensate che il pilota oltrepadano ha corso la Mille Miglia, quella vera, nel 1956 e 1957 (ultima edizione in quel format).
Attualmente il signor Giovanni ha 97 anni e nel ramo automobilistico ha corso su pista, in salita, rally, slalom, ma anche gare particolari quali la Temporada argentina, il Giro d’Italia automobilistico per non parlare del Rally Sestriere del 1956, chiamato così, ma in realtà era una gara mista con salite e pista.
Piero Ventura dunque deve ripercorrere decenni di gare accompagnandole con la situazione politica ed economica italiana, dunque non solo storia sportiva ma anche storia nazionale.
Alberti nella sua lunga attività motoristica ha vinto ben 4 titoli italiani (uno su pista e 3 nelle salite), capitolo a parte è dedicato alla Targa Florio che corse per ben 8 volte e nel 1969 salvo (con Williams) l’Alfa Romeo dallo strapotere Porsche che piazzò 6 vetture ai primi 7 posti.
L’attività rallystica di Giovanni Alberti inizia con il 4 Regioni 1973, gara di casa, ma lo vede tra i partenti anche al vicino Valli Piacentine,Ciocco e gare siciliane, regione che ha sempre apprezzato grazie all’amicizia con Vaccarella, pensate che la sua unica vittoria assoluta in un Rally avviene quando ha 70 anni ad un Rally delle Madonie, un record di anzianità difficilmente battibile.
Termina la carriera intorno al 1990 ad uno slalom a Casanova Staffora, nelle sue zone, correndo sulla propria Lancia Rally 037.
Il libro, intitolato “Il Campione discreto”, verrà presentato sabato 18 ottobre al Park Hotel Olimpia (centro tennistico italiano) a Brallo di Pregola (PV), 230 pagine con 250 foto per la maggior parte inedite, presente l’autore Piero Ventura e la famiglia Alberti al completo, sarà possibile l’acquisto del libro.


Ps. Mi riflessione - peccato che non si parli dei 25 anni di amicizia trascorsi in Sicilia, da Giovanni Alberti, con personaggi che hanno gestito lui, già anziano, e le sue auto da corsa - peccato
TARGAPEDIA Reduce da i più prestigiosi tracciati storici, l'anno prossimo avremo un amico con..i baffi alla Monte Pellegrino Historics.....
C'è voluto ben più di un calice di ottimo vino rosso, del fantastico bianco, qualche spritz, una più che deliziosa cena... (tutte offerte dal padrone di casa "padovano" ) ed un buon numero di cannoli siciliani, amorevolmente riempiti personalmente dal Maestro Manuli con dolce ricotta.... e poche sintetiche parole..... del sottoscritto.... per convincere Antonio e la sua deliziosa compagna ad essere dei nostri, dal 30 aprile al 3 maggio....... (e forse non sarà l'unico amico continentale conosciuto di persona a Padova presente in Sicilia...)



S'identifier

?