Caradisiac utilise des cookies pour assurer votre confort de navigation, à des fins statistiques et pour vous proposer des services adaptés. En poursuivant votre navigation, vous en acceptez l'utilisation. En savoir plus X

inscription
 

Dernière réponse
Sujet : TARGA FLORIO
antonino4

shortleg a écrit :



avevi ragione..., qualsiasi eventuale difettuccio del modellino scompare nell'insieme della composizione assai ben riuscita

 :bien:



grazie a tutti! ma sai, caro Pino, come siamo fatti...gli occhi ci vanno sempre lì, e ci disperiamo. un'altra occasione persa per il masterpiece...(ma arriverà?)
nino


 
Votre réponse
Pseudo ou Email    Pour poster, vous devez être membre de Club.caradisiac.com.... si ce n'est pas le cas, cliquez ici !
Le ton de votre message                        
                       
Votre réponse


 
Options

 
Vous avez perdu votre mot de passe ?


Vue Rapide de la discussion
antonino4

shortleg a écrit :



avevi ragione..., qualsiasi eventuale difettuccio del modellino scompare nell'insieme della composizione assai ben riuscita

 :bien:



grazie a tutti! ma sai, caro Pino, come siamo fatti...gli occhi ci vanno sempre lì, e ci disperiamo. un'altra occasione persa per il masterpiece...(ma arriverà?)
nino

saro77

rosario liberti photography
shortleg

antonino4 a écrit :


..................
la testa sarà montata a verniciatura completa dopo essere opportunamente decorata. anche se è di altra produzione. ed il gioco è fatto...
nino



...gioco sporco... :heink:

 :whistle:

shortleg

antonino4 a écrit :


TARGA FLORIO 1964. Jean Guichet al cambio gomme




avevi ragione..., qualsiasi eventuale difettuccio del modellino scompare nell'insieme della composizione assai ben riuscita

 :bien:

shortleg

targa 43 a écrit :


......................
Il problema di spazio del pilotino: dalla foto penso sia imputabile alla Solido che ha sottodimensionato l'abitacolo, la zona ad arco che sostiene gli specchietti.
Una sciocchezza che hai dimenticato, ma facile facile da risolvere: la presa aria anteriore sulla fascia gialla.




...esatto ! lo spazio è sottodimensionato e lo spessore è notevole...
la presa d'aria c'è..., te l'assicuro... :o

spazzaneve

antonino4 a écrit :


TARGA FLORIO 1964. Jean Guichet al cambio gomme

il diorama previsto completo...i figurini sono stati tutti scomposti e ricomposti per corrispondere il più possibile alla foto. sono arrivato al punto di scambiare le teste dei due meccanici per mettere il cappellino a quello giusto...
le ruote di scorta sono vecchi ricambi degli anni '80.
ciao, nino




Complimenti davvero caro Nino!!


Diorama dinamico che rende ancora più bella la GTO.


 :jap: :jap: :jap: :jap:

tritone
Una "prova pazza" ..... di nuovo con "Explorer".....
ritornato nuovamente "in format"..... ma quanta fatica ad anadre appresso a queste modifiche!!
Qualcuno è andato da Modus Vivendi per vedere il nuovo libro?

salvo manuli

antonino4 a écrit :


ho anch'io un progetto LOLA Solido OT. ecco cosa ho dovuto fare per alloggiare il pilotino. il figurino ha le braccia da incollare, io l'ho incollato all'abitacolo senza braccia


ho poi ridotto ed incollato solo il braccio sinistro, il destro non c'è ma non si nota perchè ho applicato dello stucco


la testa sarà montata a verniciatura completa dopo essere opportunamente decorata. anche se è di altra produzione. ed il gioco è fatto...
nino



… un pilotino più piccolo in scala sarebbe l' ideale… :jap:

antonino4 ho anch'io un progetto LOLA Solido OT. ecco cosa ho dovuto fare per alloggiare il pilotino. il figurino ha le braccia da incollare, io l'ho incollato all'abitacolo senza braccia


ho poi ridotto ed incollato solo il braccio sinistro, il destro non c'è ma non si nota perchè ho applicato dello stucco


la testa sarà montata a verniciatura completa dopo essere opportunamente decorata. anche se è di altra produzione. ed il gioco è fatto...
nino
targa 43
Ottimo Pino!!!
Molto più bello il paracarro di cemento squisitamente Madonita.
Il problema di spazio del pilotino: dalla foto penso sia imputabile alla Solido che ha sottodimensionato l'abitacolo, la zona ad arco che sostiene gli specchietti.
Una sciocchezza che hai dimenticato, ma facile facile da risolvere: la presa aria anteriore sulla fascia gialla.



Gianni :bien:


PS. comicio anch'io ad avere qualche problema di connessione.
Ogni volta che apro devo riconnettermi, anche più di una volta.

S'identifier

?